Search
Generic filters

Gli Scarabocchi

Da poco è nata una collana dedicata a ragazzini tra gli otto e i dodici anni.
I libri sono un vero tesoro da scoprire, una ricchezza immensa, sterminata, dobbiamo offrirla nei nuovi lettori di domani.
Carlo Boccadoro, Cristiano Cavina, Daniela Maddalena, Enzo Fileno Carabba, Sarah Spinazzola: questi i primi autori che hanno inaugurato la collana.

Oliva Riva, la simpaticissima protagonista del Manuale di sopravvivenza senza genitori, ha una nuova sfida da affrontare: le scuole medie.

Ilde sta per compiere quindici anni e il suo regalo è un padre che esce di galera. Ha rapinato, forse ucciso; per lei è uno sconosciuto.

La madre di Ilde lo ama ancora, i nonni materni lo temono come la peste. Ilde non fa in tempo a capire cosa prova che si trova catapultata in un viaggio al mare

con lui.

I ragazzi di ottocentosei Paesi organizzano un convegno per salvare l’ambiente e così il pianeta dall’ottusità degli adulti. Avventura, amicizia e spirito critico.

Il Club dei cecchini è in allarme rosso. Temibili personaggi dei videogiochi si sono materializzati nella realtà. Ora che il varco si è aperto, qualcosa di più grande preme per uscire e il babbo di Pepi Mirino lavora giorno e notte per impedirlo. Quando il babbo scompare all’improvviso Sofi, Santino, Giamma e Pepi sono pronti a tutto per ritrovarlo, anche a sfidare l’agenzia segreta che presidia i confini tra i mondi. Dopo Pepi Mirino e l’invasione dei P.N.G. ostili una nuova avventura del Club dei cecchini.

A Oliva, undici anni, tocca partire per il centro estivo. Non c’è piano di fuga che tenga. Per la prima volta starà lontana, per giorni e giorni, da genitori, nonni, gatto, cane e tutto il mondo conosciuto. Sopravvivere all’ignoto – divertendosi – è un’arte: con la sua cronaca irresistibile, Oliva ci racconta come si fa.

E se i personaggi dei videogiochi sconfinassero di colpo nella realtà? Per Sofi, Giamma, Santino e Pepi – il Club dei cecchini – è allarme generale; finora è caduto solo un albero, ma possono aspettarsi di tutto. Anche perché hanno scaricato di nascosto GTA.

Ma è poi vero che la magia esiste? Non è che tutti gli specchi di Magopoli fanno credere alle persone di essere qualcosa che non sono? Dopo lo strano messaggio di un mendicante cieco, la Compagnia si riunisce per una nuova missione.

A Magopoli sono tutti maghi, tranne uno. Agostino ha tredici anni ma di magie non se ne parla. Sentirsi inadeguati è il minimo di fronte al Grande Torneo dove debuttano i giovani maghi.Ma l’amicizia e il coraggio ci rendono più magici dei grandi maghi.

La zia di Erasmo è sparita in Aria, rapita da un dirigibile. Erasmo si è tuffato nel vento, a bordo di una mongolfiera. Non è solo, per fortuna; con lui c’è Lara, capelli lunghi, faccia sorridente, coraggio da vendere. Insieme esplorano il cielo, armati di binocolo.

Erasmo ha una zia che ama parlare in rima, e un padre capitano di marina disperso in mare. Per ritrovarlo, Erasmo e la zia affrontano polpi batteristi, registi e sirene. Nel ventre di un pescecane, Erasmo conosce Lara, e diventano amici, forse fidanzati.

Il viaggio di un delfino alla deriva, la scoperta del mondo marino e dell’importanza di una vera amicizia.

A Notina la musica mette tutti d’accordo. Esce dalle finestre della scuola, si alza dai giardini pubblici, riempie la piazza. Finché una notte spuntano strani manifesti: il maestro Leon de Trombòn vuol sfidare la banda del maestro Bacchettafrolla. Come finirà?

_
Responsive Menu Clicked Image