Angeli a pezzi

“I suoi romanzi sono ballate di amore e di morte, come lo erano quelli di Bukowski e come lo sono stati quelli di suo padre.” Fernanda Pivano
Bruno Dante ha quarant’anni: generoso, passionale, sfiancato da mille tentativi di far pace con un carattere orribile e combinare qualcosa di buono. Il suo sogno è sfoderare la maledetta vena di scrittore, soffocata da sfighe, vigliaccherie e doveri imposti dalla vita.
Chiamato a rendere un ultimo omaggio al padre, gravemente malato, attraversa in volo l’America con una moglie che lo disprezza.
Costretto ad affrontare l’inferno degli sguardi cattivi di famiglia, si avvicina al capezzale del padre con ammirazione, scoprendo di amarlo: è l’unico, forse, a comprendere il genio del grande scrittore.
Sullo sfondo, un’America kafkiana, percorsa in compagnia di Rocco – malandato bull terrier del padre – e di una baby prostituta con cui stabilisce un’eccezionale solidarietà.
Un padre geniale, ruvido e ingombrante: John Fante.
Un figlio pieno di talento e buoni propositi, che si perde nell’alcol, nel sesso, nella depravazione: Dan Fante.
Un romanzo più bukowskiano di Bukowski.
“I suoi romanzi sono ballate di amore e di morte, come lo erano quelli di Bukowski e come lo sono stati quelli di suo padre.” Fernanda Pivano
Collana: miniMARCOS
Genere: Narrativa
Curatore:
Traduttore: Marco Giovannini e Mary Sellers
Illustratore: Lorenzo Lanzi
Prezzo: 10,00 €
Pagine: 272
EAN: 9788871685267
Data di uscita: 11/02/10

Start typing and press Enter to search

_
Responsive Menu Clicked Image