Dodicesimo Quaderno italiano di poesia contemporanea

Alla fine è sempre lì che si deve andare a parare: che differenza c’è tra l’oggetto reale e l’opera d’arte? Che rapporto, di conseguenza, tra l’arte e la verità? E la vita, perché ci vuole un esempio come Van Gogh per parlarne in modo così coinvolto, così interno?
Sette giovani autori di poesia italiana contemporanea – Maddalena Bergamin, Maria Borio, Lorenzo Carlucci, Diego Conticello, Marco Corsi, Alessandro De Santis, Samir Galal Mohamed – ciascuno presente con una raccolta autonoma preceduta da esauriente introduzione critica.
Sette piccoli libri di poesia racchiusi in un unico volume a illustrare le nuove scuole o tendenze della giovane poesia italiana.
Prefazioni di Stefano Dal Bianco, Mario Benedetti, Gian Ruggero Manzoni, Fabio Pusterla, Niccolò Scaffai, Emmanuela Tandello.
Collana: Quaderni di poesia contemporanea
Genere: Poesia
Curatore:
Traduttore:
Illustratore: Andrew Logie
Prezzo: 20,00 €
Pagine: 320
EAN: 9788871687162
Data di uscita: 19/03/15

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

_
Responsive Menu Clicked Image