Due pub, tre poeti e un desiderio

Per i cinquant’anni di Stonewall e la nascita del Pride
Byron, Wilde e Auden: la loro storia raccontata come tre vite in una. Poesia, avventura e testimonianza civile in uno scorcio di storia d’Inghilterra, dove ora l’omofobia è reato, ma fino a cinquant’anni fa era reato l’omosessualità.
Byron, Wilde e Auden furono poeti e uomini d’azione, grandi narcisisti e personaggi pubblici: presero coraggiose posizioni politiche e civili e le difesero, vennero esaltati, adorati, ma conobbero anche l’esilio e la polvere.  Due pub, tre poeti e un desiderio  racconta la loro storia come se insieme avessero vissuto una vita sola. Come se fossero stati una sola persona, che fino a trentasei anni è Byron, dai trentasei ai quarantasei è Wilde, dai quarantasei ai sessantasei è Auden.
Questioni di gender, vita intima e arte universale, rapporto con la società e le sue leggi in tre vicende umane esemplari, che si snodano dallo ‘scandalo’ londinese dello White Swan alla rivolta di Stonewall.
Collana: marcosULTRA
Genere: Narrativa
Curatore:
Traduttore:
Illustratore:
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 304
EAN: 9788871688527
Data di uscita: 08/05/19

Acquista e-book su Bookrepublic

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

_
Responsive Menu Clicked Image