Racconti di Pietroburgo

“Ci sono un mucchio di persone, che quando vi incontrano, vi guardano immancabilmente gli stivali e, quando li oltrepassate, si voltano per guardare le falde del vostro cappotto. Io, fino a oggi, non sono ancora riuscito a capire da cosa dipenda”.
“Una cosa che succede, a leggere Gogol’, a me, perlomeno, succede, è che una riga piango, una riga rido, il che probabilmente dipende da una cosa che ha notato Vladìmir Nabókov… quando dice che la prosa di Gogol’ ‘Dà la sensazione di qualcosa di ridicolo e di stellare al tempo stesso – e piace richiamare alla mente che la differenza tra il lato comico delle cose e il loro lato cosmico dipende da una sibilante’”. Paolo Nori
Racconti di Pietroburgo è l’opera che celebra la grandezza di Gogol’ come narratore visionario. Cinque capolavori che fanno ridere e piangere nella nuova vivissima traduzione di Paolo Nori.
“Nori coglie il carattere innovatore e dirompente della prosa di Gogol’, il suo stile «irregolare e scorretto» e la sua sostanziale, modernissima ambiguità”. Alias, Il Manifesto, 06 Gennaio 2019

“Un arcobaleno di emozioni e sensazioni che scaturiscono a piena forza dalle pagine”. Valentina Marcoli, Pulplibri.it, 06 Marzo 2019

Collana: Gli Alianti
Genere: Narrativa
Curatore: Paolo Nori
Traduttore: Paolo Nori
Illustratore: Vendi Vernić
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 286
EAN: 9788871688350
Data di uscita: 29/11/18

Acquista e-book su Bookrepublic

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

_
Responsive Menu Clicked Image