This search form (with id 3) does not exist!

Zamir

“Quando si nasce all’inferno, si può evitare di essere un demonio?”
Zamir ha sei giorni quando una bomba esplode a El-Aman, il campo profughi al confine tra Siria e Turchia dove sua madre l’ha abbandonato.Sopravvive, grazie allo sforzo sovrumano di un chirurgo, ma è solo al mondo e con il volto sfigurato.Allevato dalla All for All, stimata organizzazione umanitaria internazionale, Zamir diventa un bambino simbolo; ideale per raccogliere fondi. Denaro a fiumi che però non va nella direzione giusta. Dietro la facciata, Zamir scopre corruzione, traffico di neonati e anche peggio. Non si lascia scoraggiare. Lui sa per cosa soffre. Per cosa piangerebbe, se la sua faccia artificiale glielo consentisse. Troppo sangue macchia la terra.Bisogna fermare la guerra, fermare i massacri.Entrato nella Fondazione per la Prima pace mondiale, Zamir capta segnali. Ovunque stia per scoppiare un conflitto armato, lui accorre, previene. Incontra ministri, dittatori, terroristi. Per costringerli a trattare, li inganna, li ricatta. Non si concede riposo, e non si ferma di fronte a nulla. La pace, prima di tutto. A ogni costo.
Collana: Gli Alianti
Genere: Narrativa
Curatore:
Traduttore: Fulvio Bertuccelli
Illustratore: Ilaria Voghera
Prezzo: 20,00€
Pagine: 384
EAN: 9788892941090
Data di uscita: 15/03/23
Cerca
Generic filters
Filter by content type
autore
close-link
_
Responsive Menu Clicked Image